Notizie 2013

 

NOTIZIE 2013

 

09 ottobre 2013

Si comunica che la seconda sessione di esami patente radioamatori anno 2013 si terrà il giorno 3 dicembre 2013 alle ore 9.30 presso il palazzo delle Poste Italiane - Ispettorato Territoriale FVG - Piazza V. Veneto, 1 - 34132 Trieste (3° piano stanza nr. 311).

 

22 agosto 2013

L'art. 10 del Decreto Legge n.69 del 2013, convertito con Legge 9 agosto 2013, n.98 (pubblicata sulla G.U. n. 194 del 20-8-2013 - Suppl. Ordinario n.63) ha abrogato il D.M. 23 maggio 1992, n. 314 e l'art. 2 del D.Lgs. 26 ottobre 2010, n. 198, pertanto per le imprese dal 22 giugno 2013 non è più necessaria alcuna autorizzazione per l'installazione, il collaudo, l'allacciamento e la manutenzione delle apparecchiature terminali destinate al collegamento con la rete pubblica.

 

25 luglio 2013

Sono state accertate numerose Interferenze al servizio di telefonia UMTS nazionale (Universal Mobile Telecommunications System) da parte di apparati telefonici cordless DECT (Digital Enhanced Cordless Telecommunications) destinati al mercato degli Stati Uniti ma utilizzati illegalmente in Europa in quanto sprovvisti di marcatura “CE” e programmati su frequenze incompatibili con i servizi di telecomunicazioni in uso in Europa.          

  

Da quanto appreso risulterebbe che la disponibilità dei citati terminali operanti nella banda non consentita di 1920-1930 MHz, ed utilizzabili esclusivamente negli Stati Uniti d’ America, possa essere reperita presso attività commerciali ubicate all’ interno di basi militari USAF o acquistata in rete presso ditte extracomunitarie.

Si raccomanda la massima attenzione nel verificare che qualsiasi apparto radioelettrico acquistato eventualmente su internet o all’ estero, riporti la marcatura “CE” e si ricorda che è vietato oltre che ad importare illegalmente tali apparti, arrecare disturbi o causare interferenze ai servizi di comunicazione elettronica ai sensi dell’ art. 97 comma 2 del Decreto Legislativo 01/08/2003 n. 259 (Codice delle comunicazioni elettroniche). Agli utilizzatori potranno essere comminate le sanzioni previste e le spese sostenute dall’ Amministrazione per individuare le installazioni domestiche irregolari.

 

                     _______________________________________

 

Dal 26 giugno 2013 sono in vigore i nuovi importi per le marche da bollo.
In particolare:
-la marca da bollo da 1,81 euro aumenta a
 2 euro;
-la marca da bollo da 14,62 euro aumenta a 16 euro.
Di conseguenza, indipendentemente dall'eventuale indicazione riportata sui moduli (che sono in  fase di aggiornamento), in tutti i casi in cui sia prevista l'apposizione della marca da bollo del valore vigente sulle istanze da presentare all'Ispettorato, il valore deve essere pari a 16 euro.

 

 

    MODULISTICA E            NORMATIVA

it.friuliveneziagiulia@mise.gov.it

 (da utilizzare esclusivamente per i messaggi inviati da una casella di posta non certificata)

Ministero Sviluppo Economico - Roma
Ministero Sviluppo Economico - Roma
HELP INTERFERENZE
HELP INTERFERENZE
Home Page
Home Page
Fotografie di Trieste
Fotografie di Trieste